The Italian Sea Group
/

The Italian sea Group: 47 milioni per salvare Perini

4 mins read

The Italian Sea Group ingrana la quinta e, noncurante delle aste precedenti, peraltro andate deserte, presenta una proposta irrevocabile d’acquisto davvero importante.

Sono infatti ben 47 i milioni di euro che la società di Giovanni Costantino mette a disposizione di chi dovrà prendere una decisione che si, riguarda anche il patrimonio immobiliare ed il superyacht in costruzione ma che, cosa molto più importante, “contiene” anche il futuro dei dipendenti e il know-how che gli stessi rappresentano al meglio nel mondo.

Una proposta che riportiamo di seguito integralmente e che ci auguriamo il Tribunale di Lucca voglia prendere in attenta considerazione.

Il passare del tempo non gioca infatti certo a favore del futuro di questa azienda, va solo a favore di un tanto evidente quanto certo progressivo deprezzamento di quanto in discussione.

The Italian Sea Group

The Italian Sea Group S.p.A: Proposta irrevocabile di acquisto dell’unitario complesso aziendale del Fallimento Perini Navi S.p.A.

Marina di Carrara, 26 ottobre 2021. The Italian Sea Group S.p.A. (“TISG” o la “Società”), operatore globale della nautica di lusso, comunica di avere presentato in data odierna al Giudice Delegato del Tribunale di Lucca una proposta irrevocabile per l’acquisto dell’intero complesso aziendale del Fallimento Perini Navi S.p.A.. In particolare, la proposta ha per oggetto il compendio mobiliare ed immobiliare dei cantieri navali di Viareggio e di La Spezia, il compendio immobiliare di Pisa, una nave in corso di costruzione, commessa n. 2369, i marchi ed i brevetti, la partecipazione sociale (100%) in Perini Navi U.S.A. Inc. ed i rapporti giuridici in essere con i dipendenti e con i terzi.

Il Prezzo offerto da The Italian Sea Group alla procedura del Fallimento Perini Navi S.p.A. è pari ad Euro 47.000.000,00 (quarantasette milioni/00).

The Italian Sea Group – che a luglio 2021 aveva già confermato il proprio interesse per Perini Navi, ma solo a valori compatibili con la creazione di valore per la Società e per i propri azionisti – ha formulato un’offerta economica corredata da un preciso piano industriale e di rilancio del prestigioso marchio Perini.

Tale operazione testimonia ancora una volta la ferma volontà di TISG di incrementare gli spazi destinati alle nuove costruzioni oltre che di voler espandere ulteriormente il proprio mercato di riferimento, rafforzando il posizionamento nel mondo degli yacht a vela e portando nel Gruppo un ulteriore brand italiano di fama internazionale quale è Perini Navi.

The Italian Sea Group

The Italian Sea Group è operatore globale della nautica di lusso, attivo nella costruzione e refit di motoryachte navi fino ad oltre 100 metri. L’azienda, che fa capo all’imprenditore italiano Giovanni Costantino, opera sul mercato con i brand Admiral, rinomato per i prestigiosi ed eleganti yacht e Tecnomar, conosciuto per la sportività, il design all’avanguardia e le alte performance dei suoi yacht; ha una business unit che gestisce il servizio di riparazioni e refit con focus su yacht e megayacht di lunghezza superiore ai 60 metri.

This article is also available in: English Español Русский