Alessio-Abagnale-Designer-of-Cetara
/

Cetara: Quick Lighting e Bertone illuminano Euroluce

Si chiama Cetara l’ultima creazione di Quick Lighting

Quick Lightingla divisone dedicata all’illuminazione di interni della multinazionale Quick Spa, ha svelato nel suo stand, al pubblico di Euroluce, Cetara.

Questa nuova famiglia di lampade, presentate nella versione a piantana e a sospensione, sono frutto della collaborazione con lo studio di progettazione Bertone Design.

Alessio Abagnale, il giovane designer che ha progettato Cetara, racconta da cosa abbia tratto ispirazione.

Cetara-by-Quick-Lighting-and-Bertone-Design-768x512“Il nome della lampada viene dal paese di Cetara, un piccolo borgo sulla costiera amalfitana dove i pescatori utilizzano le lampare sulle loro barche durante la pesca. E’ un ricordo della mia adolescenza e da qui ho tratto l’ispirazione. Ho quindi pensato di dare un aspetto emozionale alla luce oltre a quello funzionale. La parte emotiva l’ho tradotta nei dischi orizzontali della lampada, mentre quella funzionale è rappresentata dalla parte verticale centrale.”

Osservando la lampada, in effetti, proprio come dei pesci sotto ad una lampara, si viene prima attratti dalla sua elegante luce, per poi essere inevitabilmente catturati in una rete, le cui maglie sono intessute con forme raffinate.

I colori delle lampade, per la presentazione, sono stati realizzati in tonalità molto calde. La tinta di luce che fuoriesce da Cetara, è data dai diversi colori che vengono impressi sui dischi orizzontali che circondano il led. Luce e forma si fondono ed inevitabilmente rievocano ricordi unici in chi la osserva.

Alessio prosegue: “Il progetto è stato realizzato secondo le regole stilistiche di casa Bertone, quindi con forme pulite e mantenendo anche un design che richiami l’automotive. Abbiamo anche deciso di imprimere nella nostra opera i colori dei tramonti, tipici della costiera amalfitana: lo abbiamo fatto in modo esagerato poiché vogliamo che rimangano impressi negli occhi di chi osserva.”

Quick-Lighting-and-Bertone-Design-lamp-768x512

La lampada, oltre ad essere un affascinante oggetto di design, è anche intelligente. Lo spiega Chiara Marzucco, vicepresidente di Quick Spa.

“Cetara è dotata di un telecomando wireless che non si limita a ad accendere e regolare l’intensità del fascio di  luce, ma può anche controllare contemporaneamente più lampade a cui rimarrà in memoria la regolazione dell’ultimo spegnimento. Inoltre, Cetara, può interfacciarsi con diversi sitemi smart, tra cui chiaramente quello di Quick. In questo modo le lampade vengono integrate nella rete domestica e controllate tramite i pannelli di controllo touch, quindi anche con le loro rispettive applicazioni per smartphone. Grazie a queste modalità di funzionamento, con Cetara, si possono creare diversi scenari di luce, anche pre impostati, che siano coerenti con l’ambiente, senza dover agire singolarmente su ogni lampada. “

Cetara è un lavoro inedito per Bertone Design , poiché è il primo progetto di lighting frutto del nuovo corso intrapreso dall’azienda. Il ben riuscito connubio, tra design e funzionalità della lampada, è stato realizzato in un brevissimo arco di tempo e reso possibile grazie alla tecnologia all’avanguardia delle due aziende nei rispettivi campi . Lo si evince dalle parole di Aldo Cingolani, CEO e co-fondatore di Bertone Design:

Aldo-Cingolani-and-Chiara-Marzucco-768x540

“Dal progetto alla realizzazione di Cetara ci è voluto un solo mese. Un risultato straordinario e reso possibile perché le due aziende, Bertone Design e Quick Spa, vengono dal mondo industriale ed usano modelli di progettazione virtuali in 3D. Quick ha un sistema produttivo 4.0 che consente di ridurre di molto i tempi di produzione.”

L’Amministratore Delegato di Bertone Design, conclude così la presentazione al pubblico di Euroluce:

“Cetara è una lampada dal design italiano e made in Italy. Porta avanti la tradizione italiana rivolta al mercato internazionale.”

 

This article is also available in: English