Filippetti Lambrecht
/

Filippetti Yacht in Nord Europa tramite il dealer esclusivo Lambrecht

4 mins read

Filippetti Yacht apre al mercato d’Oltralpe e dell’Europa settentrionale con Jan Lambrecht, nominato recentemente unico dealer per il Belgio, Paesi Bassi, Francia e Lussemburgo. Jan Lambrecht opererà in esclusiva per l’ultra reputato cantiere marchigiano di Mondolfo, Filippetti Yacht, che si distingue nel settore del diporto da oltre 40 anni, spiccando anche nel segmento dei superyacht.

Una collaborazione nata da affinità e convergenze. Jan Lambrecht, già noto per aver introdotto nella sua area il brand nordeuropeo Marex, desiderava operare anche con imbarcazioni di taglia maggiore, da tenere a portafoglio per i suoi clienti che nel tempo desiderano optare su yacht più spaziosi.

Jan Lambrecht cerca e trova Filippetti Yacht, sinonimo di artigianalità e di nautica Made in Italy a gran livello. Filippetti Yacht risponde positivamente alla manifestazione d’interesse. E mira a espandersi in un’ottica di produzione sempre “tailor made” per l’armatore, anche sui mercati francofoni e fiamminghi.

Filippetti Yacht con Lambrecht

Competenze e professionalità si esprimono tramite l’incontro di due “family company” che sanno accontentare a dovere le esigenze degli armatori. Jan Lambrecht «lavora in questo settore con tutta la sua famiglia. Moglie e figlio fanno parte del team e mettono davvero tanta passione in questo lavoro», ci spiega Giovanni Filippetti che rappresenta insieme alla sorella Martina la seconda generazione del brand Filippetti Yacht, fondato nel 2009 su pensiero e idee del padre, Fausto, che a sua volta nel 1985 creò Pershing dopo un felice esordio come maestro d’ascia nel 1967.

Filippetti Lambrecht «Jan Lambrecht cercava un cantiere di medie piccole dimensioni, a proprietà familiare come il nostro, con cui poter interagire direttamente per soddisfare le richieste dei  propri clienti», continua Giovanni Filippetti sottolineando l’importanza del rapporto diretto fra cantiere e armatore. 

Una peculiarità che consente di ottenere uno yacht «come lo si vuole», interfacciando direttamente con chi è sul campo in cantiere ad armarlo.

L’operazione di Filippetti Yacht è un segno inequivocabile utile a comprendere quanto il diporto del Made in Italy stia allargando i confini in Europa senza timore alcuno, trovando interlocutori molto interessati ai suoi prodotti anche in paesi chiave e protagonisti della cantieristica navale come Olanda e Francia.

Jan Lambrecht per Filippetti Yacht opererà in diversi porti europei di gran fascino: in Francia meridionale è a Cap d’Agde (Ile Saint-Martin) e a Port Camargue (Rue de la Régénérée). Sempre in Costa Azzurra il dealer è di stanza al porto di Lavandou (Loremar Plaisance), dove opera tramite Mathieu Lafitte, account di zona impegnato per le vendite e l’assistenza. Per quanto concerne il Belgio, gli uffici di Jan Lambrecht sono a Gand (Dublinstraat 37- Loods 23), nella foto sopra.

Fra le grandi imbarcazioni costruite di recente da Filippetti Yacht ricordiamo il Filippetti Flybridge F100, un superyacht munito di ponte superiore aperto e in grado di offrire crociere di lusso mediante prestazioni importanti e una grande abitabilità non sempre riscontrata nel mercato. Da notare inoltre che le nuove imbarcazioni del cantiere marchigiano sono garantite cinque anni in fase di acquisto.

Per chi desiderasse entrare in contatto con Jan Lambrecht, questo è il link di riferimento sul sito web di Filippetti Yacht, aperto appositamente per la divisione francofona del suo cantiere.

Filippetti Lambrecht

This article is also available in: English Español Русский