guidi-barrus-uk
/

Guidi si espande nel regno unito con Barrus

Guidi Srl sigla un accordo con Barrus per l’espansione del mercato britannico 

Guidi Srl la nota azienda italiana, leader internazionale nella produzione di accessori per la nautica, ha siglato un accordo di partnership con E.P. Barrus, lo storico distributore britannico.

L’obiettivo è incrementare la propria presenza nel Regno Unito, dove Barrus, con sede a Bicester e con oltre un secolo di attività alle spalle, opera nella distribuzione di prodotti tecnici in sei settori industriali, di cui il marine è il più strategico.

Guidi srl accordo con barrus

Barrus è il nuovo distributore di Guidi in Gran Bretagna e, dal primo di luglio, lo diventerà in forma esclusiva.

Guidi e Barrus, insieme per il mercato inglese

Guidi Srl punta molto sulla ripresa del mercato inglese, una realtà in cui i principali cantieri si sono riorganizzati dopo vari momenti critici: i segnali di un rinnovato dinamismo sono evidenti e questo dà grande fiducia per un futuro pieno di progetti.

“Abbiamo sempre seguito con interesse il mercato britannico, dove siamo presenti da oltre trent’anni, e volevamo aumentare la nostra capacità di penetrazione – spiega Bruno Guidi, fondatore dell’aziendagrazie alla capillare rete distributiva di Barrus, riusciremo a coprire non solo tutta la nautica da diporto ma anche i mezzi commerciali e da lavoro. Potremo inoltre allargarci anche ad altri settori, al di fuori della cantieristica, in cui i nostri prodotti possono essere competitivi, pensiamo ad esempio all’idraulica civile”.

Guidi è un brand strategico che si va ad aggiungere alla nostra offerta nel settore marine. – dichiara Ben Allen, General Manager della Marine Leisure Division di Barrus – Siamo felici di poter lavorare con un produttore così orientato al futuro e che ha sempre mantenuto standard di altissima qualità. Le applicazioni dei prodotti Guidi si estenderanno anche ad altri settori in cui operiamo, oltre alla nautica”.

La proverbiale qualità dei prodotti Guidi trova infatti terreno fertile in molti altri settori che, al pari della nautica, necessitano di accessori affidabili, costruiti per durare nel tempo. Ne sono un chiaro esempio l’edilizia ed il giardinaggio, dove le doti dei raccordi e delle valvole del produttore italiano, si sposano perfettamente con le condizioni climatiche dell’Europa del nord.

valvole e raccordi per la nautica

Tornando alla nautica, settore dove Guidi Srl è il leader indiscusso degli accessori di qualità per superyachts ed imbarcazioni a vela e a motore, non possiamo non osservare che le premesse di questo accordo nascono sotto il migliore degli auspici.

Secondo gli ultimi dati di British Marine infatti, il parco nautico britannico può contare su oltre 566 mila barche, di cui216 mila a vela. I marina sono 576 per un totale di 95 mila posti barca in acqua, cui si aggiungono oltre 1.300 scivoli, a testimonianza dell’ampiezza del mercato per gli operatori.

Un mercato decisamente interessante in cui i piani di sviluppo dell’azienda, che vedono l’estensione dello stabilimento di Grignasco e un ulteriore rinnovo dei macchinari, trovano una collocazione quanto mai corretta, soprattutto alla luce del sostenuto andamento degli ordini dell’ultimo trimestre.

Guidi Srl, specializzato nella produzione di filtri di depurazione, valvole antiblocco, scarichi, prese a mare, raccorderia e accessori idraulici per la nautica, ha chiuso il 2020 con una leggera flessione di fatturato, assorbendo quindi gli effetti del Covid senza traumi e ribadendo così la solidità dell’azienda.

www.guidisrl.it

info@guidisrl.com

This article is also available in: English Español