//

MCY 105, l’ammiraglia è un sogno lungo 32 metri

Un’ammiraglia da sogno, l’MCY 105 di Monte Carlo Yachts

Tra i superyachts, al Monaco Boat Show di quest’anno, era esposta l’ammiraglia di Monte Carlo Yachts, l’ MCY 105 .

MCY-105-Navigation

Un’imbarcazione che presenta innegabili qualità, in un segmento, quello dei Superyachts dove spesso la ricerca stilistica, fatta per stupire, va a discapito della razionalizzazione degli spazi che, per quanto belli, risultano poi paradossalmente “ridotti” all’atto pratico di viverli.

Pochi di essi riescono infatti a sintetizzare un grande equilibrio armonico che, racchiuso sia nelle forme che negli spazi, riesca anche ad essere concreto in termini di volumi, ovvero alla vivibilità dello yacht.

Tra questi vi è certamente l’ MCY 105 che, disegnato dallo studio Nuvolari Lenard, abbiamo avuto occasione di visitare.

Vi portiamo quindi con noi, a bordo di un sogno lungo 32 metri.

Gli esterni dell’ MCY 105 di Monte Carlo Yachts

Gli spazi esterni dell’ MCY 105 hanno, tra il pozzetto di prua, quello di poppa e il flybridge una superficie sorprendente.

Il Flybridge, coperto da un hard top in carbonio apribile per buona parte della sua lunghezza, è più che una terrazza sul mare, è un vero e proprio appartamento all’aperto.

Bow-lounge-768x513Bow-lounge-2-768x441

Ricco di eleganti particolari e abbellito da un mobilio con inserti in teak che richiamano alla coperta, realizzata immancabilmente nello stesso materiale, il flybridge svolge più funzioni. A prua vi è la consolle di comando alle cui spalle di estende un’area living arredata con due divani posti sulle murate. Procedendo verso la parte centrale del Fly si incontra la cucina all’aperto, attrezzata con ogni tipo di gadget tra cui un BBQ, a cui si oppone un tavolo da pranzo. Più a  poppa invece è allestita una zona prendisole, corredata da un mobile bar.

L’accesso al fly è garantito da due accessi, una scala che parte dalla poppa del main deck e una seconda che porta alla consolle di comando al chiuso, che come vedremo, è ad posta su di un “mezzo piano” tra i due ponti.

Scenografico, come ci ha abituati Monte Carlo Yachts, è il pozzetto di prua che ospita una divano e due prendisole sui lati, spezzati al centro da un lungo camminamento. Ogni spiegazione scritta di questo ambiente non gli darebbe forse il pieno merito, vi rimandiamo alla foto qui sopra per poterne apprezzare la bellezza e la particolarità.

Cockpit-768x426

Scendendo dal Fly dell’ MCY 105 troviamo il pozzetto di poppa, dotato di un grande tavolo da pranzo che all’occorrenza si trasforma in un altrettanto grande prendisole. Anche in questo ambiente il colori caldi del teak fanno da padroni.

Gli Interni dell’ MCY 105 di Monte Carlo Yachts

Prima di approfondire gli interni di questa imbarcazione, c’è da premettere che Monte Carlo Yachts customizza gran parte di essi, sia per quanto riguarda i materiali che per i layout.

Salon

Il cantiere è infatti in grado di apportare alcune modifiche alle strutture interne, come ad esempio quelle che determinano la disposizione delle cabine nel ponte inferiore.

Il main deck, una zona solo per l’armatore

Un lunga area living attrezzata per il relax, che porta ad un tavolo utile per ospitare 10 persone sedute. E’ questo che si incontra una volta entrati nel luminoso salone dell’ MCY 105. Ai lati del tavolo si notano le due lunghe finestre e porte a vetri che conducono ai balconi a movimentazione idraulica. Questi estendono la superficie laterale dei passavanti esterni, per comporre due terrazze a picco sul mare.

MCY-105-Salon-2-768x439MCY105-Salon-3-768x358

Quello che però più stupisce nel ponte è la cabina armatoriale che è posizionata nell’intermezzo tra il main dock e il ponte inferiore.

I designer, grazie allo spostamento della consolle di guida, come dicevamo poco sopra, su di un mezzo piano tra il Fly e il ponte superiore, hanno ricavato l’altezza utile a sviluppare la master cabin a questa altezza.

Accessibile dal lato destro del living, la cabina ha quasi le dimensioni di un’appartamento e  si estende per tutto il baglio dell’imbarcazione. Nella master spicca un letto matrimoniale centrale, immerso in un’ambiente lussuoso e funzionale. I mobili che compongono l’arredamento, così come i materiali impiegati nelle finiture, sono di pregevole fattura e indicano l’attenzione per i particolari messi al servizio dell’armatore, dal cantiere.

L’accesso al bagno della master cabin, si trova a prua della cabina ad è un capolavoro di design. Scendendo alcuni gradini ci si trova infatti di fronte ad una parete centrale in vetro che dona la giusta privacy ai doppi lavabi. Questo crea due corridoi naturali laterali, procedendo verso i quali si arriva al box doccia. Quest’ultimo, aperto su entrambi i lati è realizzato con pavimento e pareti in marmo bianco e nero. I sanitari sono due, uno per lato del locale bagno e sono separati dal resto dell’ambiente tramite due porte.

Il lower Deck, ben diviso tra ospiti ed equipaggio

Il lower deck è diviso in due parti, questo per garantire la privacy degli ospiti rispetto all’equipaggio.

MCY-105-guest-cabin-768x398

La zona di prua, con un accesso privilegiato da una scala posta sul lato sinistro del salone è quella dedicata alle cabine degli ospiti e la disposizione è ampiamente customizzabile. La versione da noi vistata si compone di tre cabine, tra cui una vip, anch’essa a tutto baglio e in posizione centrale, che occupa gran parte del ponte. Più a prua si trovano due cabine doppie a letto singolo con servizi ad uso esclusivo.

MCY-105-Crew-cabins-296x444La parte poppiera del lower deck è  adibita ad ospitare agli alloggi dell’equipaggio. Ha un accesso separato che si apre dal living di poppa e può accogliere 4 membri della crew in due cabine separate. In questo ambiente troviamo anche la cucina dell’MCY 105, che così ben attrezzata, quasi fosse quella di una grande abitazione, può soddisfare ogni desiderio culinario dell’armatore.

Dalla zona poppiera degli alloggi dell’equipaggio si accede alla sala macchine, che ospita i due imponenti MTU 16V 2000, che spingono questo yacht da sogno.

MCY-105-at-sea-768x426

montecarloyachts.it

info@montecarloyachts.it

This article is also available in: English