Vitruvius N10
//

Vitruvius N10, svelato il teaser del nuovo progetto in collaborazione con Tankoa

3 mins read

Vitruvius N10, è questo il nome in codice del nuovo custom, presentato dall’ omonimo studio di design, in collaborazione con Tankoa Yachts. Al progetto ha partecipato direttamente l’architetto navale e yacht designer, nonchè fondatore di Vitruvius Yachts, Phillipe Briand, che è stato chiamato direttamente dalla coppia di committenti, interessata all’acquisto di un superyacht, dopo averne noleggiati diversi.

Abbiamo ricevuto una chiamata da questo dinamico team di marito e moglie nel novembre 2020. Essendo alle prime armi con la proprietà di uno yacht, avevano fatto una lunga ricerca sui designer e ci hanno chiesto se potevamo sostenerli nella loro missione. Sapevamo che il loro mix di entusiasmo e razionalità sarebbe stato un ottimo abbinamento con il nostro team, quindi naturalmente abbiamo accettato! – spiega Briand – Quattro giorni dopo abbiamo ricevuto un ampio briefing che inizialmente ci ha fatto grattare la testa e ci ha fatto chiedere: ‘Come faremo a raggiungere tutti i loro requisiti per uno yacht di 52 metri e rimanere sotto le 500GT? Da allora, abbiamo prodotto 15 versioni e sviluppato il progetto fino all’ultimo centimetro per far combaciare tutto alla perfezione, finalizzando il GA con FM Architettura

Tra le varie richieste, una in particolare è risultata una sfida; bisognava creare un sundeck molto grande, con un ampio spazio interno, senza però inficiare la stabilità dello yacht.

Vitruvius MY Najiba 58M
MY Najiba 58M, altra creazione di Vitruvius Yachts

È qui che l’architettura navale e il design esterno devono andare di pari passo. Mentre pianifichiamo il design dello yacht, pensiamo sempre alla sua fattibilità tecnica; la struttura dell’imbarcazione e come sarà costruita dal cantiere – sottolinea Briand – Ovviamente, questo aggiunge un ulteriore livello di complessità, ma garantisce che i piani del cliente saranno eseguiti una volta approvati

Vitruvius N10 sarà lungo 51,5 metri e avrà un design pulito ed elegante, come le altre creazioni dello studio. Gli interni sono stati curati da FM Architettura, mentre il project management sarà in mano ad Albert McIlroy di OptimusNavis.

Il superyacht è stato progettato per il massimo relax, come si nota dall’ampia zona prendisole e gli oltre 250 metrri quadrati di terrazze sparse in giro. Il layout prevede 6 cabine per 10 ospiti.

Il nuovo N10 sarà dotato di una propulsione ibrida e la sua autonomia è di 4000 miglia nautiche. Sarà costruito interamente in alluminio nel cantiere genovese di Tankoa Yachts, la consegna è prevista per la primavera del 2025.

This article is also available in: English Español Русский