Monaco Yacht Show 2021
//

Monaco (Super) Yacht Show 2021 quanto sei grande

4 mins read

Due mesi ancora e il trionfo della storia nautica porterà le sue gesta al Monaco Yacht Show 2021 per tingersi del sangue blu del Principato. A Porto Ercole la passerella vedrà sfilare una «fenomenale flotta di superyacht che saranno in “vetrina” per l’acquisto o il noleggio settimanale», presenti i topbuilder dell’industria nautica con accezione agli yacht ultra lusso ma non solo. Superyacht e megayacht in Costa Azzurra dunque, a ostentare dimensioni che oscillano dai 22 ai 95 metri, ma la lunghezza media si attesta sui 49 metri.

Ancora numeri, perché al Monaco Yacht Show ci saranno ben 37 anteprime mondiali e non tutto è stato ancora svelato. Si aspetta ilKismet 22 settembre quando le porte della kermesse monegasca si apriranno al pubblico sventolando una lista definitiva di ulteriori imbarcazioni di lusso. Sintomo che forse non tutto è sold-out in questo Salone o forse si attende il varo di qualche progetto che stenta mentre i broker aspettano per le conferme del caso. 

37 i Superyacht al Monaco Yacht Show

Questa prima metà del 2021 vede il lancio di almeno sessanta superyacht, 37 saranno in mostra al Monaco Yacht Show, e fra questi ce n’è quattro che superano i settanta metri. Guardiamo innanzitutto al Viva (nella foto sotto a destra), una freccia di mare a V, bianca e nera, che naviga soave come una gigante rondine smarrita. Megayacht di produzione olandese, concepito nei cantieri Monaco Yacht Show 2021Feadship, il Viva vanta il primato che lo vede come lo yacht più lungo costruito quest’anno: Novantaquattro i metri di questa rondinella dei mari che peraltro vanta un sistema di propulsione ibrido, voluto su richiesta dell’armatore. 

Megayacht anche dalla Turchia

Sugli ottanta metri, bellissimo, è il Tatiana di Bilgin Yachts, cantiere turco che spinge per trovare spazio nel panorama internazionale delle ultra imbarcazioni di lusso e per l’occasione stupisce il pubblico con questa bella Tatiana a tre ponti, tre sono poi i superyacht di questa serie già costruiti o in costruzione.

 

 

Il Polaris (nella foto sotto a destra) batterà il Tricolore. È questo ovviamente un duro explorer, che si intaglierà negli orizzonti delle regioni polari per ben 70,2 metri, la firma è quella di Rossinavi.
Monaco Yacht Show 2021

Lürseen non smentisce mai il suo assetto da difesa con bompressi vistosissimi, ed esporrà il suo Kismet: un timido 95 metri, progettato nel 2014, attualmente in vendita per soli 169 milioni di euro, la negoziazione è a cura del broker americano Moran Yacht & Ship. Il Kismet sarà il modello più grande visibile a Monaco.

Non mancano le vele

Chi ha voglia di lanciarsi nell’edonismo sfrenato del lusso all’ennesima potenza, a Porto Ercole non mancherà di apprezzare anche una vasta scelta di imbarcazioni “minori” fra i 22 e i 95 metri, inclusi gli ultra seducenti doppi scafi che si aggiungono ai cinque yacht a vela esposti nella sezione brand new “Sailing Yacht Area”, dove? Sulla banchina monegasca chiamata (appunto) della Rondine.

This article is also available in: English Español Русский